giovedì 1 agosto 2013

PIZZA "SENZA FRETTA" FATTA IN CASA - Homemade slow rise piz...

INGREDIENTI:  1kg di farina zero, 1 kg di farina manitoba, 25g di lievito fresco, 1 litro di acqua tiepida, 1 cucchiaio di sale fino, 2 cucchiai di zucchero, 3 cucchiai di olio di oliva

Fare la pizza è un'arte che pochi conoscono, quasi tutti ci provano, solo pochi la fanno bene. Io non sono molto esperta quindi non mi avventuro spesso nell'impasto di farine e lievito per fare la pizza, ma per fortuna conosco Paola, una mia amica Romagnola che quando si tratta di Pizza e Piadina non ha rivali, anche perché ci vuole esperienza, manualità e pazienza. Ecco anche che mi sono permessa di realizzare questo video tutorial sulla Pizza a lenta lievitazione, perché sono sicura che seguendo le sue istruzioni, il risultato sarà ottimo.
La prima caratteristica di questo impasto è la scelta delle farine, metà "Manitoba" e metà di "tipo 0", mixate con lievito fresco disciolto in un po' di acqua tiepida e attivato con due cucchiai di zucchero, poi impastate lentamente incorporando circa un litro di acqua tre cucchiai di olio extravergine d'oliva e infine un cucchiaio di sale fino.

La massa ottenuta va messa a lievitare per circa 12 ore in un contenitore molto capiente coperto da domo pack e un canovaccio, cercando possibilmente un luogo caldo.
Durante questo tempo sarà raddoppiata di volume e si possono cominciare a formare le palline dopo una seconda lavorazione in cui va aggiunta anche un po' di farina.






Con le dosi della ricetta si possono fare circa 15/20 palline di massa per pizza da 150/200 grammi e messe di nuovo a lievitare per circa 8 ore in contenitori chiusi raddoppiano di volume e sono pronte.


In questa fase si possono mettere in congelatore 
per essere usate all'occorrenza.


Ora non resta che spianarle in un piano infarinato cercando di fare delle basi molto sottili, condirle e infornarle al massimo della temperatura che nel forno di casa di solito è di 250°/300° e quindi ci vorranno 8/10 minuti mentre se si ha un forno a legna che raggiunge i 400° ci vorranno solo 4/5 minuti di cottura.

Il vero ingrediente che però rende speciale ogni pizza è la compagnia e le risate che la circondano, quando le persone che condividono una serata sono speciali ogni pizza è super. Quindi non vi preoccupate di quanto sarà buona la vostra pizza l'importante è divertirsi e gustarla con dei veri amici !!